Zone

TUTTA GALLIPOLI

Caddhrìpuli o Caḍḍìpuli in dialetto gallipolino e in greco salentino, Καλλίπολις, Kallí Pólis o Kallípolis in greco classico, ovvero Città bella), conosciuta come Perla dello Ionio,[6] è un comune italiano di 20 766 abitanti[2] della provincia di Lecce in Puglia. La città, sede vescovile dal VI secolo d.C., si trova lungo la costa occidentale del Salento, protesa sul mar Ionio, ed è divisa in due zone: il centro storico e la città nuova (borgo), collegata all’isola del borgo antico tramite un ponte in muratura secentesco. Fu capoluogo di circondario dal 1860 al 1927. Dal 2015, è presidente delle Città storiche del Mediterraneo. È sede dell’ospedale civile di primo livello “Sacro Cuore di Gesù”


GALLIPOLI CENTRO

Il territorio del comune di Gallipoli, che occupa una superficie di 40,35 km², si affaccia sul mare Ionio con un litorale di circa 20 km. Il centro urbano, situato a 12 m s.l.m., è composto dalla città vecchia, posta su un’isola calcarea collegata alla terraferma con un ponte seicentesco, e dal borgo, che accoglie la parte più moderna della città. La spiaggia dei gallipolini è quella della Purità, nel centro storico: una piccola spiaggetta incastonata tra i bastioni della città vecchia.


LIDO SAN GIOVANNI

Proprio sul lungomare e all’ inizio della grande insenatura dove si trovano le famose spiagge sabbiose di gallipoli, si trova zona Lido san Giovanni, che prende questo nome dal più amtico stabilimento balneare di gallipoli. E’ questa una delle zone più popolate della città sia di giorno che la sera. La costa di Lido San Giovanni è caratterizzata da un lungo arenile di sabbia fine e dorata.  All’interno, in acqua, di tanto in tanto è possibile trovare dei piccoli scogli o alcune pietre levigate. Il mare che bagna la spiaggia, in questa zona della costa, è quasi sempre calmo e quiete, in quanto gode delle correnti del vento di tramontana. Tutto intorno, la zona, è circondata da suggestive dune di sabbia fine e da piante tipiche che, conservano ancora oggi il fascino del luogo, a tratti incontaminato, proprio come nel passato.


BAIA VERDE

La costa a sud della città, partendo Lido San Giovanni fino alla Baia Verde è caratterizzata da un’alternarsi di sabbia e scogli in cui si trovano le discoteche e le spiagge più rinomate della zona e il mare assume i colori smeraldini più belli.


ZONA RESIDENZIALE

A ridosso della città nasce una vasta zona residenziale popolata da moltissime ville di nuova costruzione e anche tantissime tenute storiche restaurate . Grazie alla grande richiesta turistica Gallipoli si pè quindi espansa creando quindi in questa zona (molto ampia) delle alternative alberghiere e ristorative davvero interessanti anche in virtu del fatto che dalla zona residenziale è molto pratico e vicino raggiungere qualsiasi spiaggia o punto di interesse Gallipolino


ZONA LI FOGGI

Località Li Foggi, formata da un ampio litorale e dalle zone umide circostanti immerse nel Parco naturale regionale Isola di Sant’Andrea e litorale di Punta Pizzo, in questa zona caratterizzata da hotel e villaggi turistici vi è la foce del Canale dei Samari. L’altra spiaggia incastonata nella riserva è Punta della Suina: per accedere bisogna oltrepassare a piedi una splendida pineta e ci si ritrova immersi in acque limpide circondate da scogliere con qualche piccola spiaggetta sabbiosa.


ZONA PIZZO

L’ultima grande spiaggia è quella del Pizzo, che da il massimo della limpidezza con il vento di Scirocco (unica spiaggia del litorale ionico salentino ad essere piatta con questo vento) che saluta i viaggiatori con la caratteristica torre cinquecentesca.


RIVABELLA

Nella parte nord del territorio di Gallipoli si trova Torre Sabea, caratterizzata da una costa bassa e rocciosa ed è una località formata dalla torre di vedetta e dai villaggi turistici tra cui il parco acquatico Acquasplash, Rivabella, località in cui si trova una grande insenatura che si estende fino alle immense spiagge di sabbia finissima della Padula Bianca, dove sorgono i più importanti stabilimenti balneari della costa nord; la spiaggia termina quindi a Lido Conchiglie, al confine con il comune di Sannicola